Aregento Vivo


Conclusione del progetto

Grazie al contributo della Regione Lazio, è stato possibile realizzare il Progetto ARGENTO VIVO nato dalla consapevolezza che ogni generazione deve affrontare i propri ostacoli sapendo di avere anche a disposizione le proprie risorse e potenzialità e con lo scopo di avviare un percorso culturale orientato al rafforzamento del rapporto solidale tra generazioni.
Abbiamo voluto, dunque, far incontrare le differenti generazioni per far loro condividere conoscenze ed esperienze attraverso strumenti e metodologie studiate a questo scopo.
Grazie alle attività di laboratorio si è voluto stimolare la collaborazione di due generazioni a confronto, attraverso un vero e proprio processo di ri-generazione sociale, cercando di studiare e ridurre le cause del "gap" tra giovani ed anziani e cercando di favorire un incontro e un confronto piacevole, sereno e nello stesso tempo costruttivo e formativo.
In sintesi abbiamo voluto realizzare uno degli obiettivi cardine suggerito dalla Commissione Europea:

studiare e valorizzare il contributo delle persone anziane nella comunità e il ruolo importante dei giovani nella creazione di una società intergenerazionale.

Le aree tematiche individuate per lo sviluppo del Progetto Argento Vivo hanno riguardato la comunicazione ed il linguaggio informatico, l'ambiente naturale attraverso gli orti intergenerazionali e la creatività valutata attraverso un percorso artistico.
A chiusura di questo percorso ci riteniamo molto soddisfatti per l'eccellente risultato che è stato raggiunto grazie alla passione e all'entusiasmo dei giovani e degli anziani uniti in un percorso intergenerazionale e al grande apprezzamento avuto tra i cittadini delle comunità interessate.
La realizzazione di questo Progetto è avvenuta nei tempi stabiliti dal cronoprogramma e ci si è attenuti scrupolosamente alla pianificazione sviluppata in fase di progettazione centrando appieno sia l'obiettivo principale, avendo favorito un incontro sereno, piacevole, stimolante e formativo tra due generazioni a confronto, dando risposte concrete a soggetti in condizioni di fragilità sociale, sia gli obiettivi specifici legati alla socializzazione, all'inclusione, alla promozione della salute, all'agricoltura sociale.

torna indietro